“Chiave del Successo” : quello che non ti dicono

Chiave del Successo quello che non ti dicono

CHIAVE DEL SUCCESSO : QUELLO CHE NON TI DICONO

Prima di leggere questo articolo, ti invito a fare una ricerca su google.

Digita : “La Chiave del Successo”.

Fatto?

Quante svagonate di cazzate hai letto? C’è gente che addirittura paga per essere tra i primi a sparare cazzate.

Vediamole insieme:

1. Svegliarsi presto la mattina….

Ok, ti svegli presto e poi? Se non sai cosa devi fare, qual’è il tuo obiettivo giornaliero, mensile annuale, se non hai una PIANIFICAZIONE ben precisa di quello che devi fare, ascolta un consiglio. Torna a dormire.

2. La buona “Sorte”….

La Buona sorte è come entrare in un tabacchi e comprare un gratta e vinci. un tagliando ogni 4 è vincente. Questa frase spinge moltissime persone a tentare la sorte, anche se questi malcapitati non considerano che la maggior parte dei biglietti vincenti permettono di portarsi a casa solo 5 euro…

Quando acquisti un biglietto della lotteria istantanea si acquista un gratta e vinci casuale da una lunga fila, quello vincente di trova lungo uno strada che arriva fino al sud Africa.

Hai voglia di fare due passi di qui fino al sud Africa?

3. Fiducia.

Avere fiducia che la fatica, gli straordinari a non finire e il lavoro a casa nei week-end, saranno ripagati.

Ecco su questo posso portarti la mia personale testimonianza. Lavoro in ufficio, lavoro a casa, lavoro il sabato, lavoro la domenica (si anche la domenica…) e poi c’è CRISI…c’è CRISI, c’è CRISI. 15 anni non ho avuto un cazzo se non un misero stipendio.

Ecco se sei un lavoratore dipendente portami pure la tua testimonianza e se il lavorare sodo, fare straordinari ecc… ti ha portato successo. Sarò ben felice di riportare la tua testimonianza.

4. Motivazione. Torniamo al punto 1). Sei Motivato e poi?

Tempo fa iniziai un’attività di Network marketing. Si sa un po’ tutti iniziano di la. C’era una persona molto Motivata. Forse la più motivata di tutte. Ma aveva un problema. Non ascoltava consigli, faceva di testa sua e sopratutto non aveva UNA PIANIFICAZIONE ben precisa. Volere tutto e subito è la CHIAVE ESATTA DELL’INSUCCESSO. 6 mesi, un anno non è una pianificazione, ma un voler prendere qualcosa e accontentarsi di quel poco. Delle briciole.

5. Il pensiero “POSITIVO”. Torniamo al punto 4), quindi al punto 1).

Potrei andare avanti, ma queste rimangono le peggiori e quindi nella top 5.

Quindi, qual’è la chiave del successo? Come posso avere successo nel Business?

Sicuramente se vuoi avere successo, devi darti una definizione della parola Successo.

Fermati un attimo davanti allo specchio e chiediti. Cosa è il Successo PER ME. Non esiste il “Successo” in generale. Un attore che ha successo è una persona che sta facendo bene il suo lavoro. Un pilota di formula 1 che arriva primo al traguardo, anche lui ha fatto bene il suo lavoro. Ha scelto (magari anche lui davanti allo specchio di casa.. :-)).

Ha scelto. Ha fatto una promessa a se stesso che sarebbe diventato un campione.

Chiaro? E non da un giorno all'altro.

Anche loro hanno in comune un PERCORSO ben delineato e definito da seguire. Ovvio, con tutte le tortuosità che trovi lungo il percorso, quelle ci stanno sempre. Alti e bassi nella vita quelli ce li abbiamo tutti e dobbiamo portarci dietro anche loro.

Quindi una volta definito bene COSA E’ IL SUCCESSO PER TE, passa allo step successivo. PIANIFICA quello che vuoi raggiungere in un arco temporale. Ma attento a non fare questo sbaglio che fanno tutti e che farà la differenza.

Un obiettivo deve essere Tangibile. Reale.

Diventare “Ricco” non è un obiettivo.

Guadagnare 10.000 Euro al mese è un obiettivo.

Un obiettivo è Misurabile!

E poi, ci sono gli Strumenti giusti, quelli che ti permettono di raggiungere quell’obiettivo…e poi c’è altro e altro ancora. Una serie di cose che spiego abbondantemente nella versione integrale del mio Ebook.

Ma c’è una cosa, UNA che devi fare se perlomeno vuoi iniziare ad avere successo nella vita.

Non Aspettare MAI, MAI (e ripeto MAI) di aspettare perché NON TI SENTI PRONTO.

Anche se non ti senti pronto, DEVI PARTIRE. Se aspetti che sia tutto perfetto, NON PARTIRAI MAI!

SII INTRAPRENDENTE, NON AVERE PAURA SI SBAGLIARE, PARTI E FALLO.

Sai quante cazzate faccio ancora oggi? Su 10, ne azzecco 2. Sono al 20% di realizzazione di quello che faccio.

Amara verità, ma è triste dirlo, la formula del successo, o il sacro graal del successo NON ESISTE. Esiste sperimentare sulla propria pelle, fare errori, scartare e tenere con te quello che va bene. E quella cosa che va bene, non sarà per sempre. Anche lei un giorno non sarà più valida e scarterai anche quella.

Ora sta a te continuare a credere in quello che leggi, nei video fighi che trovi in rete, oppure iniziare un percorso fatto di segni, ferite e cicatrici, che solo tu saprai sentire il dolore.

Porto con me una profonda cicatrice (qualche lettore sa di cosa parlo).

PROFONDA, molto profonda.

Ma quando sarà arrivato all’obiettivo, la guarderò, mi farò una grassa risata e le dirò :

GRAZIE. Senza di te non sarei qui.

Vincenzo.

Be the first to comment on "“Chiave del Successo” : quello che non ti dicono"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*