Autostrada per la Ricchezza : i 7 passi verso il Successo

Autostrada per la Ricchezza : i 7 passi verso il Successo

Esattamente due anni fa lessi per la prima volta "The Millionaire Fastlane" (tradotto in: "l'autostrada per la ricchezza") e...

Sbammmmm!!

Se non hai mai ricevuto una pallonata in faccia quando ci sono -10 gradi, sparata da un' attaccante a meno di 3 metri, non puoi capire perché fa un male…ma di un maleeee!!

"Quel cazzo di libro" ha destrutturato la mia realtà."

Sono un Ingegnere Elettronico, ho fatto il dipendente per 15 lunghissimi anni girando in lungo e in largo il mondo.

15 anni di treni, aerei, bus, caselli autostradali, arrivi e partenze di continuo con una seconda attività che mi aspettava il sabato e la domenica. Non ho mai rinunciato al lavoro, so cosa significano le parole “Lavoro” e “Sacrificio”.

So cosa significa "italiano medio" (non il film, ho visto anche quello…comunque siamo lì..)

Quel "cazzo di libro" mi ha aperto le porte dell'inferno.

Ha demolito la mia realtà.

Mi ha fatto capire, in circa 8 ore, che quello che stavo facendo era "sbagliato”.

"Sbagliato" nel senso che, lavorare tutta la vita e aspettare la pensione per poi crepare di li a poco (o crepare prima) probabilmente povero, non sarebbe stato molto "realizzante" per me.

E Sottolineo per me!

Chapeau cazzo, a quegli operai che si fanno il culo, ci vogliono anche quelli ma, dato che come si dice: "chi vive sperando, muore cagando”.

Dopo aver letto quel libro ho capito che avevo due opzioni:

A. Continuavo a fare quello che ho sempre fatto. Stavo buono buono, ricacciavo giù quel senso di "irrealizzazione" e ci speravo forte forte nel sistema e nel futuro.

B. Ri-iniziavo TUTTO DA ZERO. Di nuovo giù con la testa a studiare. TUTTO. Libri, video, podcast, blog, cazzi e mazzi.

Per fortuna ho scelto la B!

Mi é tornata la voglia di studiare, di informarmi e di capire come cazzo era possibile che fossi finito a barattare tempo e capacità per un lavoro che non dava nulla se non qualche soldino a fine mese.

Dove avevo sbagliato?

Metti la cera, togli la cera. Sveglia, lavoro, torni a casa, domani ricominci. Amen.

...Sssbammm! Mi schiaffeggio ogni volta che ci penso!

Penso di essere cresciuto più in due anni leggendo che in 20 tra scuole e lavoro.

Ma ho dovuto fare una scelta, che non tutti sono capaci di fare.

Mi sono messo sotto, ma sotto sotto eh..

Dopo la lettura del libro, ho deciso di:

  1. vivere al di sotto delle mie possibilità (tanto ero comunque povero!)

  2. uscire il meno possibile e programmare tutto il tempo libero per imparare e studiare

  3. risparmiare su tutto per spendere in Formazione

  4. fare networking selettivo (scegliere persone che hanno giá fatto o hanno intenzione di fare impresa)

  5. riprogrammare il mio cervello da dipendente in uno Focalizzato al fare Impresa al 100%

  6. andare contro tutti gli stilemi e le abitudini familiari (facendo incazzare il 99% del mio ecosistema sociale)

  7. ricordarmi ogni giorno che il tempo passa e a lui frega cazzi che tu sia Leone o Gazzella…

Questi sono per me i 7 passi fondamentali se vuoi davvero intraprendere una strada diversa, fatta di grossi sacrifici iniziali, ma di grosse soddisfazioni poi.

Se sei arrivato fino qui, hai tutta la mia stima perché ti sei assorbito tutto questo pippone!

Morale del pippone:

Non esiste una morale, esiste la FAME.

Se hai fame arrivi dappertutto, arrivi anche dove la volpe non vuole arrivare perché è “acerba”!

Hai fame? Sei sulla buona strada.

Ti piace tornare a casa e trovare qualcuno che ti serve la pappa pronta?

Preparati ad una vita di merda.

Vincenzo.

Be the first to comment on "Autostrada per la Ricchezza : i 7 passi verso il Successo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*